Il Dr. Galoforo ha partecipato al Biennial meeting of the Global Buruli Ulcer Initiative dell’Organizzazione Mondiale della Sanità a Ginevra dal 20 al 22 marzo 2017

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Nei centri Affidea in Lombardia è possibile effettuare l’ossigeno-ozono terapia grazie al dottor Carlo Antonio Galoforo, il primo ad applicare questo tipo di trattamento per curare, nel 2002, l’Ulcera del Buruli, un’infezione a carico di cute e tessuti molli che può avere effetti invalidanti, come l’amputazione e la malformazione delle parti del corpo colpite dal batterio trasmesso da un insetto acquatico.

A questa malattia, presente nelle zone tropicali e sub tropicali del mondo, è stato dedicato un meeting biennale – “Global Buruli Ulcer Initiative” – programmato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità lo scorso 20 – 22 marzo a Ginevra.

Questa iniziativa ha visto la partecipazione di istituzioni accademiche, centri di ricerca, agenzie donatrici e organizzazioni non governative che si sono confrontate al fine di sensibilizzare medici, ricercatori e comunità riguardo la prevenzione e il trattamento di questa patologia, denominata la “lebbra del 2000”.

Tra i partecipanti alla riunione mondiale, anche il nostro medico Galoforo che è stato riconosciuto da tutta la comunità scientifica come pioniere nell’applicazione dell’ossigeno-ozono terapia per la cura di stati infiammatori muscolo- scheletrici, stati infiammatori degenerativi, alterazioni del sistema immunitario, patologie riconducibili a una condizione di ipossia e di ischemia, condizioni debilitanti, asteniche, cachettiche e, infine, alterazioni estetiche.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento dei siti web (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione (noi non usiamo cookie di profilazione). Vedi privacy policy.
Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore
.